• Cicloturismo
    • Active & Green
    • Arte e Cultura

Ciclabile del Parco lombardo del Ticino

Il percorso ciclopedonale del Ticino inizia al ponte che unisce Castelletto a Sesto Calende, dove le acque del fiume escono calme dal lago Maggiore e si incanalano in breve tra due sponde boscose popolate di uccelli.

 

Il primo tratto è da condividere con uno scarso traffico automobilistico sino all’incrocio con la statale 336, al bivio per Somma Lombardo. Da qui i segni dell’uomo si limitano alle opere che sbarrano o deviano le correnti per alimentare centrali elettriche, canali e navigli e il percorso si svolgerà in sicurezza sino al suo concludersi nei pressi del ponte di Tornavento.

La ciclabile è ben segnalata e non c’è rischio di perdersi fra i numerosi passaggi da una strada alzaia all’altra o alle molte biforcazioni.

Per il ritorno si può raggiungere la stazione di Oleggio percorrendo, oltre il ponte di ferro e con attenzione, un breve tratto della statale 527 sino alla prima curva, dove si può procedere a destra sulla via Vecchia Ticino che in circa 6 chilometri accompagnerà sino alla stazione ferroviaria.

Si raccomanda di informarsi in anticipo sugli orari e sulla possibilità di caricare biciclette.


ITINERARIO

Sesto Calende (VA) - Lonate Pozzolo (VA)
Dove parcheggiare: vicino alla stazione

Lunghezza: 27 km
Durata: 2h
Difficoltà: Facile
Dislivello: 41mt

Periodo consigliato: tutto l'anno


ALCUNI PUNTI DI INTERESSE

Sesto Calende: l’abbazia di San Donato e il Museo Civico Archeologico
Alle origini del popolamento dell’Insubria: Golasecca e l’area archeologica del Monsorino 

Somma Lombardo: la presa d’acqua del Panperduto

Vizzola Ticino: la centrale idroelettrica e il Museo del Volo di Volandia

Lonate Pozzolo: il Centro Parco Ex Dogana Austroungarica di Tornavento

Portami qui: Ciclabile del Parco lombardo del Ticino

Dello stesso tema

In bici a Varese

Itinerari e come esplorare il territorio di Varese in bici
  • Cicloturismo
Itinerari e come esplorare il territorio di Varese in bici

Parco Regionale Campo Dei Fiori

Anello attorno alle pendici del rilievo del Campo dei Fiori.
  • Cicloturismo
Parco Regionale Campo Dei Fiori

Da Zuigno alla Linea Cadorna

  • Cicloturismo
Da Zuigno alla Linea Cadorna

Taino Capronno Cadrezzate Montecalvo

Posto sulle primissime pendici collinari della sponda meridionale lombarda del Lago Maggiore.
  • Cicloturismo
Taino Capronno Cadrezzate Montecalvo

Dalla Ciclabile dei laghi di Varese e di Comabbio al Lago Maggiore

Attraverso boschi e canneti due anelli circondano due laghi ricchi di segni della natura, della storia e del lavoro.
  • Cicloturismo
@inlombardia - Dalla Ciclabile dei laghi di Varese e di Comabbio al Lago Maggiore

Ciclabile del Parco lombardo del Ticino

Pedalata in silenzio lungo il fiume azzurro, seguendo un percorso che conduce idealmente nel centro di Milano
  • Cicloturismo
Ciclabile Parco lombardo del Ticino

Da Varese a Orino

Un itinerario alla scoperta di Varese e del suo territorio.
  • Cicloturismo
Da Varese a Orino

Sulle tracce dell’Ipposidra

Un percorso in bici all’insegna dell’archeologia e della storia
  • Cicloturismo
Sulle tracce dell'Ipposidra

Da Varese a Orino

Un itinerario alla scoperta di Varese e del suo territorio
  • Cicloturismo
Da Varese a Orino

Dal Lago Maggiore al Po

Fregi liberty e ciclabili sugli argini. Pedalando si passa dalla Belle époque a un mondo rurale ancora vivo. Dal Lago Maggiore al Po
  • Cicloturismo
Borgo di Arcumeggia

Da Laveno a Luino

Un facile itinerario che dal lago ritorna al lago percorrendo le prealpine Valcuvia e Valtravaglia.
  • Cicloturismo
Da Laveno a Luino

Scopri Varese su due Ruote

Il bello del ciclismo a Varese!
  • Cicloturismo
Scopri Varese su due Ruote

Monte Sette Termini e Monte la Nave Luino

Itinerario che si sviluppa sulle strade e le mulattiere che raggiungevano le fortificazioni e gli appostamenti della linea Cadorna.
  • Cicloturismo
Monte Sette Termini e Monte la Nave Luino

Pista ciclopedonale Lago di Varese

La punta di diamante del lago di Varese.
  • Cicloturismo
Lago di Varese: pista ciclopedonale e Isolino Virginia